Rapporto 2009

Salute e sopravvivenza

Dopo che il precedente “Rapporto sulla popolazione”, pubblicato nel 2007, forniva un quadro complessivo della situazione demografica in Italia all’inizio del XXI secolo, questo nuovo volume della stessa serie approfondisce gli aspetti riguardanti salute e longevità della popolazione, affrontando questioni di grande interesse non solo per gli studiosi e gli operatori del settore, ma anche per l’intera collettività: sopravvivenza e cause di morte, qualità della vita, salute infantile e riproduttiva, longevità e benessere degli anziani, salute dei giovani e comportamenti a rischio. Oltre a mettere in luce l’ottima posizione dell’Italia in Europa in questi ambiti, gli autori si soffermano sulle differenze all’interno del nostro paese, interpretandole alla luce delle caratteristiche socio-economiche e dei servizi resi ai cittadini a livello regionale. Ne emerge un quadro che evidenzia come l’Italia anche nel campo della sopravvivenza e della salute presenti tratti assai disomogenei.

Questo volume approfondisce gli aspetti riguardanti salute e longevità della popolazione, affrontando questioni di grande interesse non solo per gli studiosi e gli operatori del settore, ma anche per l’intera collettività

Il volume è stato curato da Fausta Ongaro, docente di Demografia nell’Università di Padova, e Silvana Salvini, docente di Demografia nell’Università di Firenze.